Crea sito

makeup

Wjcon, matita labbra

2014-01-10 18.39.08Lancio di nuove matite wjcon, almeno lo erano quando le acquistai, ad 1,90 in offerta, 2,90 a prezzo pieno.

I colori sono 11 e vanno dal nude ad un intenso vinaccia.

Io ho avuto modo di testare il n.11, vinaccia, ed il 9, bordeaux, e devo dire di esserne rimasta soddisfatta.

Sono molto pigmentate e anche scorrevoli alla stesura, non particolarmente confortevoli sulle labbra, ma a questo problema si può ovviare con un po’ di idratante o gloss.

La dura è buona, ma non eccelsa.

Buone anche solo come contorno labbra.

Alessia

Avon, blush marmorizzato

dUna novità avon è il blush marmorizzato, disponibile in una sola colorazione e che sto testando da diversi giorni.

Il costo varia, ma non è altissimo, ed il prodotto è veramente degno di nota, anche se perde molto visto che non sono possibili altre colorazioni.

La cosa interessante sono le diverse sfumature che contiene al suo interno: verde, dorato, con una base rosa evidente.

Indicato per chi, come me, ha la carnagione chiarissima; mentre per le carnagioni olivastre lo consiglio sia come blush luminoso, ma anche solo come illuminante.

La pigmentazione è buona, la sfumabilità ottima, durata notevole, promosso anche come ombretto.

Ideale per le sere d’estate.

Alessia

Elf, cipria correttiva

elf

elf

La cipria correttiva targata Elf è uno dei prodotti più chiacchierati del web.

Il prezzo già basso la rende interessante agli occhi di molti e, i continui sconti elf, incidono fortemente anche sul giudizio finale: va, infatti, ricordato la si può averte anche a soli 2,50 euro (più ss).

La confezione è più che soddisfacente: specchio grande e pack nero ed abbastanza solido, manca un applicatore, ma poco male.

Le colorazioni disponibili sono solo 2 e quella che vedete in foto è la versione dai toni freddi.

Il progetto è quello di una cipria correttiva che ha i 4 colori utili per i rossori, le occhiaie ed i coloriti spenti, ma, una volta applicata (con un pennello grande da cipria) i colori si fondo e diventano completamente bianchi (no trasparenti).

Anche se presi singolarmente i colori risultano poco differenziati tra loro, anche se con qualche piccola sfumature.

I pro, però, esistono e non sono da sottovalutare: come dicevo, il prezzo, bassissimo per una cipria correttiva (che però non fa il suo lavoro appieno) lascia il viso opaco per tutto il giorno senza seccare (ma mette in evidenza pellicine o pelle troppo secca) fissa bene il correttore (soprattutto se prelevate il giallo) ed è ottima per quando scegliete colori di fondo o cc che non si uniformano bene e necessitate di una “sbiancata” (cosa che a me succede con la cc di l’oreal).

Alessia

Kiko, lip tint

2014-01-24 13.55.15

Acquistato in negozio, in  questo rossetto liquido (che non ho mai definito una vera e propria tinta) avevo riposto molteplici speranze, non solo per la durata, ma anche per la resa sulle labbra.

Sulla mano il colore risulta intenso e ben pigmentato, ma quando lo si va a stendere si riscontrano i primi problemi: impossibile da stratificare, l’asciugatura non risulta mai completa e qualora si sbavi leggermente o sia necessario un piccolo ritocco, l’effetto maculato è assicurato.

L’applicatore è molto valido, quindi il problema è relativo alla consistenza del prodotto.

Ho deciso di postarvi una foto dopo 5 ore dalla applicazione, senza aver mangiato, ma bevuto solo un po’ di acqua ed aver parlato.

Decisamente bocciato! Sicuramente sperimenterò diversi metodi così da utilizzarlo perché la resa appena steso (anche se ci vuole un po’ a metterlo) è veramente bello (questo è il n.14)

Il costo non è propriamente economico: 8,90 euro e le colorazioni sono 14.

Alessia

 

Avon, spray fissante per il trucco lowcost

Finalmente anche l’avon decide di lanciare un fissante per il trucco ad un prezzo lancio davvero basso, solo 7 euro e 90 cent.

Il prodotto, che sarà disponibile dalla campagna 02, è arricchito con vitamine, ideali sia per fissare il trucco, ma anche per nutrire la pelle, non è comedogeno e promette di non risultare particolarmente appiccicoso o pesante sulla pelle.

Il suo utilizzo è semplice: basta vaporizzare, ad occhi chiusi, ad una distanza di 25 cm, ma si può anche scegliere di utilizzarlo sui pennelli per una migliore resa di ombretti e blush.

A breve il video anteprima.

Alessia