Crea sito

MODA OPTICAL PRIMAVERA-ESTATE 2014

3-Roberto-Cavalli-868x600_oggetto_editoriale_720x600

Torna in gran voga la fantasia optical black & white ricca di effetti ottici. Sulle passerelle questo stile  è stato proposto nella collezione primavera-estate 2014 da Roberto Cavalli a Roccobarocco, da Emilio Pucci a Missoni, da Byblos Milano a Fausto Puglisi. Si sa i due colori che ci piacciono di più sono il bianco e il nero ma giocando in modo diverso e creando le fantasie delle antiche tribù primitive questi due colori primari diventano davvero innovativi, con un effetto a dir poco trend!Nella foto un esempio di fantasia proposta da Roberto Cavalli.

Silvia.

VIA ALLE BORSE PAZZE

Ognuna di noi ha il suo modello preferito e lo si sceglie in base alla propria personalità per esempio c è chi la sceglie la borsa a  tracolla per poter muoversi in totale libertà, chi preferisce le maxi per contenere tutto(io sono una di quelle) ma c è invece chi vuole esprimere il suo lato giocoso con le borse pazze ossia divertenti. Forme, colori, texture e charms sono davvero il punto forte che le rende  uniche ma soprattutto un mix per poter osare… via ragazze alla liberà e  creatività, ce ne sono davvero di tutti i tipi e colori. Un esempio nelle foto riportate sotto.

 Silvia

borsa4borsa 2borsa 1borsa 3

 

 

 

 

 

 

 

 

IL COLORE DELLA PRIMAVERA-ESTATE 2014

tinta Questo è uno dei trend più importanti visti sulle passerelle della moda e alle sfilate per la primavera-estate 2014, i colori ci sono e anche tanti ma in tinta unita, dalla testa ai piedi, borsa e scarpe. I colori?ll verde smeraldo, il rosa cipria, il glicine, il coloniale e il mattone.  Max Mara, Versace, Tod’s, Ferragamo e  Ralph Lauren ci hanno confermato  che il trend sarà monocromatico ma con tanta luce per una stagione ricca di freschezza.

Silvia.

Kiko, lip tint

2014-01-24 13.55.15

Acquistato in negozio, in  questo rossetto liquido (che non ho mai definito una vera e propria tinta) avevo riposto molteplici speranze, non solo per la durata, ma anche per la resa sulle labbra.

Sulla mano il colore risulta intenso e ben pigmentato, ma quando lo si va a stendere si riscontrano i primi problemi: impossibile da stratificare, l’asciugatura non risulta mai completa e qualora si sbavi leggermente o sia necessario un piccolo ritocco, l’effetto maculato è assicurato.

L’applicatore è molto valido, quindi il problema è relativo alla consistenza del prodotto.

Ho deciso di postarvi una foto dopo 5 ore dalla applicazione, senza aver mangiato, ma bevuto solo un po’ di acqua ed aver parlato.

Decisamente bocciato! Sicuramente sperimenterò diversi metodi così da utilizzarlo perché la resa appena steso (anche se ci vuole un po’ a metterlo) è veramente bello (questo è il n.14)

Il costo non è propriamente economico: 8,90 euro e le colorazioni sono 14.

Alessia

 

Avon, spray fissante per il trucco lowcost

Finalmente anche l’avon decide di lanciare un fissante per il trucco ad un prezzo lancio davvero basso, solo 7 euro e 90 cent.

Il prodotto, che sarà disponibile dalla campagna 02, è arricchito con vitamine, ideali sia per fissare il trucco, ma anche per nutrire la pelle, non è comedogeno e promette di non risultare particolarmente appiccicoso o pesante sulla pelle.

Il suo utilizzo è semplice: basta vaporizzare, ad occhi chiusi, ad una distanza di 25 cm, ma si può anche scegliere di utilizzarlo sui pennelli per una migliore resa di ombretti e blush.

A breve il video anteprima.

Alessia